Dolci ipocalorici per mantenersi in forma senza rinunce

Chi ha detto che essere a dieta, o mantenersi in forma, equivale a rinunciare ai dolci? Anche in regime di dieta dimagrante, il dessert non deve essere una rinuncia: diversi studi – il più efficace dei quali è stato condotto da un team dell’Università di Tel Aviv – hanno messo in luce una correlazione tra la rinuncia totale all’assimilazione di comfort food con un maggior stress e difficoltà crescenti nella gestione delle crisi di fame; in non rare occasioni, possono verificarsi casi di vere e proprie crisi d’astinenza. Insomma, non bisogna rinunciare del tutto al dolce, bisogna semmai dosarne la quantità, limitarsi a mangiarli solo la mattina e, soprattutto, scegliere quelli più adatti. D’altronde, tra pasticcerie, outlet del dessert e persino e-commerce per la consegna dolci a domicilio, trovare il dessert che fa per te non è per nulla complicato!

Biscotti integrali

Per la prima colazione, latte o spremuta e biscotti integrali rappresenta la soluzione migliore, sana e in grado di garantire il giusto apporto calorico. Forse i più golosi stenteranno a farsi bastare il gusto un po’ malinconico di un biscotto senza crema, ma l’organismo vi sarà estremamente grato per il necessario apporto di zuccheri e fibre.

Yogurt

Lo yogurt bianco, con del muesli o pezzi di frutta, rappresenta un’altra versione della colazione ideale. Qui, però, lamentele sul gusto non sono accettabili, perché la combinazione tra yogurt e cereali o frutti, oltre ad essere nutriente ed energetica, è anche ricca di gusto.

Cheesecake

A prima mattina, è accettabile anche consumare un bel pezzo di cheesecake fredda, con frutta e, possibilmente, senza mascarpone. Nutrimento ricco di carica positiva per iniziare la giornata con gusto, entusiasmo e golosità.

Mousse di frutta

La mousse, delicata al sapore e leggera nell’apporto calorico, è un’altra possibilità consigliabilissima per cominciare la giornata con entusiasmo. In combinazione con la frutta, la vellutata si trasforma in un mix di apporto energetico e buon umore, per partire carichi e senza la frustrazione della rinuncia alimentare.

Ciambellone all'acqua 

Anche alcuni dei dolci classici della tradizione possono essere rivisitati, per poter essere consumati senza nuocere troppo alla linea. Uno di questi è il ciambellone all'acqua, che viene preparato senza latte e soprattutto burro, bensì con l'utilizzo di acqua e olio di semi in sostituzione. Ottimo per soddisfare la voglia di dolce a colazione o all'ora del tè, apporta un numero di calorie decisamente inferiore rispetto alla ricetta classica, pur mantenendo l'ottimo sapore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *